Self confidence: i look che mi fanno sentire una Wonder Woman

Per questo strano Natale 2020 ho deciso di farvi un regalo un po’ diverso dal solito ma che sono sicura vi potrà dare valore aggiunto per tutto l’anno nuovo che ci aspetta. Eccolo qui, è questo articolo che parla di self confidence, un argomento molto trattato, sempre necessario, ma del quale non è ancora chiara la formula magica. Soprattutto per noi donne che, negli ultimi decenni, abbiamo visto la nostra posizione in società cambiare tantissimo. E se oggi abbiamo più libertà, diritti e aspiriamo a una parità di genere, c’è da dire che nessuno ci ha insegnato come arrivare fino a qui preparate.

A volte, capita di sentirci non all’altezza, non abbastanza, non pronte. Ed è per questo che parlare di self confidence, ovvero di autostima, deve essere un regalo che dobbiamo farci.

Ecco, mettiamolo lì, sotto l’albero da scartare ogni giorno da qui all’eternità!

Essere delle Wonder

Pensando e ripensando a come potervi parlare di questo argomento a me così caro, mi è venuta un’illuminazione che ha a che fare con le eroine del grande e piccolo schermo. E qui parlo soprattutto alle ragazze della mia generazione cresciute a pane e Sailor Moon, Occhi di Gatto, ma soprattutto Wonder Woman. Ecco, pensate a loro: tutte ragazze normali, forse addirittura un po’ goffe, che a un certo punto scoprono di essere speciali. E come lo dimostrano al mondo? Trasformandosi!

Ecco, questo è il punto. Penso che quando siamo in confidenza con ciò che indossiamo, possiamo diventare capaci di fare qualsiasi cosa: sconfiggere mostri, riportare equilibrio e anche azzardare qualcosa che in una condizione normale non faremmo. Il mio regalo per voi è quello di aiutarvi a tirar fuori quell’eroina che è in ognuno di noi. 

La fiducia nelle nostre capacità, qualità e nel nostro saper esprimere un giudizio sono caratteristiche importanti per il benessere personale. Avere un sano livello di autostima può aiutarci ad avere successo sia nella vita personale che in quella professionale, per questo penso sia importante vederci curate, belle, vestite bene. Attenzione, non secondo gli schemi imposti dalla società e dalla moda, ma secondo quello che ci fa sentire delle paladine. Sia che si tratta di un gonna alla marinara, o di una coroncina con una stella rossa. 

Abbiamo un grande potere dentro e siamo ognuna a modo nostro delle super donne, quindi ecco, crediamoci noi per prime. Magari cominciando proprio dal nostro guardaroba. Ecco quindi i tre look che vi propongo oggi e che per me sono sinonimo di autostima e mi fanno sentire a mio agio e sicura di me.

I tre look che mi fanno sentire sicura

Il primo look che è  ho scelto è un completo giacca doppio petto a manica lunga con pantalone corto, una combo che mi fa sentire davvero molto bene perché è comoda e insieme molto carismatica. Ecco, qui vorrei aprire una parentesi sul discorso “tailleur” che viaggia sempre sulla lama di rasoio tra chi vede nel pantalone l’unico business look credibile e chi invece etichetta questo completo come un qualcosa di anti-femminile e quindi da evitare. Oggi, in un fashion system sempre più fluido, penso che la verità stia esattamente nel mezzo. Soprattutto se scegliamo degli shorts che invece trovo estremamente femminili, soprattutto se indossati con una calza velata e un paio di décolleté. 

E penso anche che oggi indossando un tailleur pantalone si può essere molte, moltissime cose, e rappresenta davvero  un simbolo di empowerment e self confidence. Perché vuol dire “semplicemente” emancipazione da canoni e cliché, per autodeterminarsi in libertà.  

Per questo motivo anche per il secondo look ho optato per un blazer di velluto nero con pantalone lungo a palazzo, giù sobrio, ideale per una giornata di lavoro, per un meeting  e può essere usato anche per un’occasione serale. Di questo look mi piace la sua morbidezza, il fatto che il velluto accompagni e accarezzi le forme senza comprimerle né metterle troppo in risalto. La sua caratteristica di essere estremamente comodo mi fa sentire bene e non mi mette in difficoltà anche se davanti si prospetta una lunga giornata fuori casa, regalandomi un look sempre elegante e deciso. 

Inoltre questo modello di pantalone ha il grande vantaggio di essere adattabile a diversi tipi di corporatura e si può optare per una vita alta o normale. Se come me sei una ragazza alta, non fa molta differenza, mentre per le più piccoline, quello a vita alta è sicuramente più indicato per slanciare la figura.

Infine, per il terzo look, ho scelto un top azzurro con manica a sbuffo e pantalone marrone a zampa da abbinare a un tronchetto. Questo è un abbinamento tra colori pop e neutri che rappresenta a pieno la mia personalità per questo mi fa sentire bene e non mi mette in difficoltà nemmeno nell’idea di osare abbinandoci un bel basco.

Questo il mio regalo di Natale per voi che vuole essere però solo un’ispirazione. Perché l’amore per noi stesse e la self confidence non crescono sotto gli alberi, ma dentro di noi!

Basta solo scovare quella piccola Wonder Woman impaurita e incoraggiarla a farla risplendere!

Auguri!

Vostra Ele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *